Prima fiera del salotto: dal 23 febbraio al 3 marzo

Prima fiera del salotto: dal 23 febbraio al 3 marzo

Perché correre affannosamente qua e là senza motivo?  Tu sei ciò che l’esistenza vuole che tu sia. Devi solo rilassarti.

(Osho)

In una vita sempre più frenetica in cui facciamo fatica a trovare il contatto con noi stessi e respirare, è più che mai importante riservarsi dei momenti di riposo e relax  nel tepore rassicurante della propria casa. Il salotto è l’ambiente che più di tutti si addice a questa funzione: è sufficiente un buon divano, una copertina, un libro e un thè caldo, per ristorarsi e riprendersi dalla fatica quotidiana. Da qui il desiderio di organizzare la prima fiera del salotto.

Prima fiera del salotto: dal 23 febbraio al 3 marzo

Da Oroni Arredo Interni ci impegnamo a creare periodicamente eventi unici  per offrire ai nostri clienti l’occasione di scoprire l’arredo dei più importanti marchi italiani, selezionati su criteri di garanzia, design e qualità.

Dal 23 febbraio al 2 marzo, presso il nostro showroom a Capranica (qui le indicazioni stradali), sarà possibile visitare la Prima Fiera del Salotto, dedicata interamente all’ambiente della casa del relax e della convivialità.

Nicoletti Home: divani scontati al 50%

La fiera del salotto è incentrata su una vasta ed eterogenea scelta di divani della Nicoletti Home, con sconti al 50% e disponibilità di 100 modelli in pronta consegna. Divani, poltroncine, letti imbottiti: il tutto in differenti varietà di tessuti, modelli e colori.

Nicoletti Home: qualità e innovazione

Oroni Arredo Interni ha individuato in Nicoletti Home un marchio sinonimo di qualità e innovazione. Da oltre 40 anni nel settore del mobile imbottito, Nicoletti Home coniuga la cura e la passione dell’artigianato italiano alla ricerca dell’innovazione, per garantire ai consumatori un prodotto confortevole, elegante e personalizzabile, grazie alle varianti di tessuti, modelli e colori.

In attesa che la fiera abbia inizio, scopri il nostro catalogo online di divani Nicoletti Home.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *